Amo amare

tratto da “Il racconto di Sonecka”

Come amo amare! Come amo pazzamente amare personalmente io! Fin dal mattino, no, prima del mattino, proprio in quel prima del mattino – dormire ancora e sapere già che di nuovo… Voi quando amate, dimenticate a volte quel che amate? Io – mai. É come un mal di denti – però alla rovescia, un mal di denti alla rovescia, duole soltanto, mentre qui – nemmeno una parola. (Dopo averci pensato: canta?) Insomma, come lo zucchero è il contrario del sale, ma della stessa forza. Ah, Marina! Marina! Marina! Marina! Che sciocchi selvaggi sono. (Io, continuando a stupirmi – Chi?) – Ma, quelli che non amano, che personalmente non amano, come se il problema fosse quello di essere amati noi… Non voglio dire… certamente – se ti stanchi – è come andare contro un muro. Ma sapete, Marina, un muro per il quale io non passerei non esiste! Perfino Jurocka… in certi attimi… ha occhi che quasi amano! Ma lui – ho questa sensazione – non ha la forza di dirlo, gli è più facile sollevare una montagna che dire questa parola. Perché lui non può sostenerlo con niente, mentre io dietro la montagna – ho un’altra montagna ancora – e ancora una montagna, e ancora una montagna…Interi Himalaya d’amore, Marina! Vi accorgerete, Marina, di come tutti costoro, perfino i più ricchi di baci, perfino quelli che sembrano amare di più, abbiano paura di dire questa parola, di come non la dicano mai?! Mi è stato obiettato che è… banale… (sbuffando)… è retrogrado e che: perché usare le parole, quando ci sono – i fatti? (ossia i baci e il resto).
“E io a lui: – Eh no! Il fatto non prova ancora niente, ma la parola è tutto.”
Io ho bisogno proprio solo di questo da un uomo: ti a-mo, e nient’altro, e dopo facciano pure quello che vogliono, quando vogliano non amare, ai fatti io non ci crederò, per quella parola che – c’è stata. Mi sono nutrita unicamente di questa parola.

La Tartaruga edizioni, Milano, 1992
traduzione di Givanna Spendel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: